Carollin Myer Ricezione sexts in prima adolescenza aumenta notevolmente la probabilità di avere sesso MIGLIORE SALUTE SESSUALE -  Ricezione sexts in prima adolescenza aumenta notevolmente la probabilità di avere sesso Uno studio condotto d... MIGLIORE SALUTE SESSUALE - Ricezione sexts in prima adolescenza aumenta notevolmente la probabilità di avere sesso 5

Ricezione sexts in prima adolescenza aumenta notevolmente la probabilità di avere sesso

0
MIGLIORE SALUTE SESSUALE -  Ricezione sexts in prima adolescenza aumenta notevolmente la probabilità di avere sesso

Uno studio condotto dai ricercatori USC fornisce una nuova comprensione del rapporto tra "sexting" e il comportamento sessuale nella prima adolescenza, contribuendo ad un dibattito nazionale in corso sul fatto che i messaggi di testo sessualmente esplicito è un comportamento a rischio o semplicemente un'estensione tecnologicamente abilitato normale flirt adolescenziale. L'ultima ricerca, pubblicata nel numero di luglio 2014 della rivista Pediatrics, ha rilevato che tra gli studenti delle scuole medie, quelli che hanno riportato la ricezione di un sext erano sei volte più probabilità di riferire anche essere sessualmente attivi.

Mentre la ricerca del passato ha esaminato sexting e il comportamento sessuale tra gli studenti delle scuole superiori in età e giovani adulti, i ricercatori erano particolarmente interessati a giovani adolescenti, come dati passato ha dimostrato chiari collegamenti tra precoce debutto sessuale e comportamenti sessuali a rischio, tra cui gravidanze in età adolescenziale, il sesso sotto l'influenza di droghe o alcool, l'esperienza di sesso forzato e più alto rischio di malattie a trasmissione sessuale.

"Questi risultati sottolineano la necessità di formare educatori sanitari, pediatri e genitori sul modo migliore per comunicare con i giovani adolescenti sexting in relazione al comportamento sessuale", ha detto l'autore Eric Rice, assistente professore presso la USC School of Social Work. "La conversazione sexting dovrebbe avvenire non appena il bambino acquisisce un telefono cellulare."

Lo studio anonimo campionato più di 1.300 studenti delle scuole medie a Los Angeles come parte del Center for Disease Control e Risk Behavior Survey Gioventù della Prevenzione. Gli intervistati avevano un'età compresa 10-15, con un'età media di 12,3 anni. I ricercatori hanno scoperto che anche quando il controllo per sexting comportamenti, giovani adolescenti che hanno inviato più di 100 testi al giorno avevano maggiori probabilità di riferire di essere sessualmente attivi.

Altri risultati chiave: 

  • Giovani ragazzi che hanno inviato sexts erano quasi 4 volte più probabilità di riferire di essere sessualmente attivi. 
  • Invio e ricezione di sexts è andato di pari passo: Coloro che ha segnalato la ricezione di un sext erano 23 volte più probabilità di avere anche inviato uno. 
  • Gli studenti che si sono identificati come LGBTQ sono 9 volte più probabilità di avere inviato una sext. 
  • Tuttavia, a differenza della ricerca passata sugli studenti delle scuole superiori, LGBTQ giovani adolescenti non avevano più probabilità di essere sessualmente attivi, lo studio ha mostrato. 
  • I giovani che mandato un sms più di 100 volte al giorno erano più del doppio delle probabilità di aver ricevuto una sext e di quasi 4,5 volte più probabilità di riportare aver inviato un sext. 


I ricercatori riconoscono che, nonostante l'anonimato, i dati sono auto-riferito e quindi soggetti a bias desiderabilità sociale, così come le limitazioni per area geografica e le diverse demografia di Los Angeles. Tuttavia, la correlazione drammatica tra gli studenti che hanno inviato sexts e riportate l'attività sessuale indica la necessità di ulteriori ricerche e citazione attenzione al rapporto tra l'uso della tecnologia e il comportamento sessuale tra i primi adolescenti, dicono i ricercatori.

"I nostri risultati mostrano che l'eccessiva, senza limiti o non monitorato sms sembra consentire sexting", ha detto Rice. "I genitori potrebbe voler controllare apertamente il cellulare di loro giovane adolescente, il check-in con loro su chi stanno comunicando con, e forse limitare il loro numero di testi consentiti al mese."

Nel complesso, il 20 per cento degli studenti con i telefoni cellulari testo capace ha dichiarato di aver mai ricevuto una sext, e la relazione del 5 per cento l'invio di un sext. I ricercatori hanno definito "Sesta" nella loro indagine come testo sessualmente suggestivo o una foto.

Tidak ada komentar:

Posting Komentar


Copyright © MIGLIORE SALUTE SESSUALE

Thanks To: BEST INSURANCE