Carollin Myer Congedo di maternità spesso interrotta da donne che hanno sperimentato le gravidanze indesiderate MIGLIORE SALUTE SESSUALE -Congedo di maternità spesso interrotta da donne che hanno sperimentato le gravidanze indesiderate Secondo uno s... MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Congedo di maternità spesso interrotta da donne che hanno sperimentato le gravidanze indesiderate 5

Congedo di maternità spesso interrotta da donne che hanno sperimentato le gravidanze indesiderate

0
MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Congedo di maternità spesso interrotta da donne che hanno sperimentato le gravidanze indesiderate

Secondo uno studio condotto dal Dott. Rada K. Dagher, assistente professore di amministrazione dei servizi sanitari presso l'Università del Maryland School of Public Health, le madri negli Stati Uniti che hanno gravidanze indesiderate tornare al lavoro prima dopo il parto rispetto alle madri la cui gravidanza era destinata .

Questo è il primo studio per esaminare la gravidanza intenzione e tornare al lavoro dopo il parto. "Sappiamo che è meglio per le donne a prendere tempo dopo il parto per prendersi cura della loro salute fisica e mentale," dice il Dott. Dagher, di cui la ricerca precedente ha mostrato che l'assunzione di sei mesi di congedo di maternità è ottimale per ridurre il rischio di una donna di post-partum depressione. "Tornando a lavorare subito dopo il parto non può essere buono per queste donne e per i loro figli." Lo studio è pubblicato nella salute delle donne, la rivista leader nel settore sanitario e della politica delle donne.

Per ridurre le gravidanze indesiderate, Dagher sostiene le politiche per assicurare che una donna ha accesso a metodi appropriati per ritardare la gravidanza fino a quando lei è pronta ad avere un bambino. "Il requisito Affordable Care Act per i piani sanitari per coprire i contraccettivi senza alcun costo per il consumatore è una parte importante della strategia per ridurre le gravidanze indesiderate", ha detto il dottor Dagher. Si raccomanda inoltre che i fornitori di assistenza sanitaria consiglio a tutte le donne e gli uomini che sono a rischio di gravidanze indesiderate circa i metodi contraccettivi più efficaci.

I risultati dello studio evidenziano inoltre la necessità di politiche che consentano alle donne di prendere congedi di maternità più lunghi. "Rispetto alle madri con una gravidanza destinata, le madri con gravidanze indesiderate non sono così emotivamente e finanziariamente preparati e hanno meno probabilità di ricevere un congedo di maternità retribuito, suggerendo che le ragioni economiche potrebbero li hanno costretti a tornare al lavoro retribuito prima", Dagher spiega. Solo il 41 per cento delle donne nello studio ha avuto accesso al congedo di maternità retribuito, e la durata media dei congedi era 7,64 settimana. Non vi è alcuna politica nazionale per le ferie retribuite negli Stati Uniti, e mentre la Legge famiglia e Medical Leave fornisce fino a 12 settimane di congedo non retribuito per i dipendenti idonei, molte donne non sono coperti. Donne negli Stati Uniti tornano al lavoro retribuito rapidamente dopo la nascita, con il 69 per cento degli intervistati ritorno entro sei mesi.

Lo studio, che utilizza i dati nazionali dal Ascolto Madri II indagine delle donne negli Stati Uniti, ha scoperto anche che il 62 per cento di tutte le donne intervistate ha riferito alcuni sintomi della depressione dopo il parto. Un esame della relazione tra depressione materna e la durata del congedo di maternità ha rivelato che la depressione non ha avuto un effetto sul ritorno al lavoro per le madri con gravidanze indesiderate. Tuttavia, tra le donne con una gravidanza destinata, madri depresse tornare al lavoro retribuito più rapidamente rispetto alle madri non depressi. Gli autori suggeriscono che le madri depresse possono trovare che stare a casa con un neonato diminuisce il loro senso di controllo e di lavoro retribuito diventa più attraente, o che le donne che sono costretti a tornare al lavoro rapidamente possono sentirsi depresso di dover farlo a causa delle loro condizioni economiche .

Lasciare dal lavoro dopo il parto prevede madri tempo per il recupero emotivo e per l'incollaggio con il bambino, e il ritorno al lavoro retribuito prima di quanto desiderato può peggiorare i sintomi depressivi. Sulla base di questo e dei risultati di questo studio, gli autori suggeriscono che gli operatori sanitari potrebbero voler consigliare donne la quantità ottimale di permesso di prendere dopo il parto dato il loro stato di salute mentale.

Inoltre incoraggiano i fornitori di cure primarie e politici per sostenere e attuare politiche che aumentano l'accesso e l'utilizzo di metodi contraccettivi efficaci.

Tidak ada komentar:

Posting Komentar


Copyright © MIGLIORE SALUTE SESSUALE

Thanks To: BEST INSURANCE