Carollin Myer Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV? MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV? Una nuova difesa contro il v... Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV? 5

Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV?

0
MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV?

Una nuova difesa contro il virus dell'immunodeficienza umana cienza può essere apparso in forma di farmaci normalmente usati per prevenire il rigetto di organi trapiantati, secondo un nuovo studio.

Attualmente, i farmaci antiretrovirali sono utilizzati per gestire il virus dell'immunodeficienza cienza umana (HIV). Questi farmaci impediscono la replicazione del virus e si verifichino danni al sistema immunitario. Ma antiretrovirale deve essere assunto per tutta la vita, e sono costosi e possono avere effetti collaterali.

Di conseguenza, la ricerca sperimentale sta ora esaminando strategie alternative per gestire, prevenire e forse anche curare l'HIV.

Medical News Today ha riportato in precedenza su studi che esaminano una potenziale cura della radio immunoterapia per l'HIV, così come nel caso di una "cura funzionale" in un bambino in terapia antiretrovirale aggressiva.

Il nuovo studio - dai ricercatori della University of California, San Francisco e pubblicato sull'American Journal of Transplantation - si riferisce anche alla ricerca dal 2009 che sembrava trovare una cura che lavora in una sola persona utilizzando un trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

"Le attuali terapie non riescono a curare la malattia in quanto non attaccano quei virus che rimangono nascosti all'interno del sistema immunitario", afferma il Dr. Steven Deeks, che ha guidato la nuova ricerca.

Questi virus "nascosti" sembrano essere sostenuta da infiammazione nel corpo causata da infezione da HIV. Team di Dr. Deeks 'si chiese se potevano usare la terapia immunosoppressiva per ridurre l'infiammazione e creare un ambiente inospitale per il virus.
Potrebbe trapianto sostituire farmaci antiretrovirali nel trattamento dell'HIV?

Pazienti con trapianto di rene che hanno l'HIV sono stati monitorati dai ricercatori

  Il team ha seguito 91 pazienti trapiantati di rene con HIV per una media di 3,2 anni dopo aver loro trapianto.

Analizzando campioni di sangue di questi pazienti, i ricercatori hanno scoperto che l'HIV è stata ben controllata durante l'esposizione a lungo termine a farmaci immunosoppressivi.

In particolare, i partecipanti che hanno preso un immunosoppressore chiamato sirolimus hanno avuto un minor numero di cellule del sangue con infezione da HIV nel corso del tempo.

Sirolimus funziona modificando il comportamento delle cellule T, e alcune funzioni delle cellule T sono implicati in due dei quattro principali fattori che si ritiene contribuiscano alla persistenza dell'HIV.

"Sulla base delle osservazioni di questo studio, il NIH [National Institutes of Health] sta sponsorizzando uno studio mirato per vedere se sirolimus potrebbe effettivamente contribuire a una cura di infezione da HIV", afferma Dr Deeks.

Osservando le limitazioni al loro studio, il dottor Deeks e il suo team sono anche in grado di delineare ulteriori aree di studio per come sirolimus potrebbe essere in grado di limitare la persistenza di HIV.

Questi includono prendendo campioni biologici e con tecniche differenti per misurare il livello di HIV che è in grado di replicarsi. Il team ha anche chiesto se il fatto che tutti i loro partecipanti hanno avuto trapianti di rene potrebbe aver influenzato anche i risultati.

Nonostante questo, il dottor Deeks è soddisfatto che il loro studio riporta i risultati di uno studio clinico controllato sostenere l'uso di sirolimus sulla persistenza dell'HIV. E conclude:

     "Il nostro studio mette in evidenza le potenziali sinergie che possono verificarsi quando due discipline molto diverse si fondono i loro talenti e risorse. Riteniamo che la comunità trapianto ha molto da insegnare alla comunità di HIV circa il ruolo potenziale di forte immuno-soppressione farmaci nella cura della malattia da HIV."

Tidak ada komentar:

Posting Komentar


Copyright © MIGLIORE SALUTE SESSUALE

Thanks To: BEST INSURANCE