Carollin Myer Primo studio dei casi di malattie sessualmente trasmissibili in sotto-13s suggerisce maggioranza sono frutto di abusi sessuali MIGLIORE SALUTE SESSUALE -Primo studio dei casi di malattie sessualmente trasmissibili in sotto-13s suggerisce maggioranza sono frutto di a... MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Primo studio dei casi di malattie sessualmente trasmissibili in sotto-13s suggerisce maggioranza sono frutto di abusi sessuali 5

Primo studio dei casi di malattie sessualmente trasmissibili in sotto-13s suggerisce maggioranza sono frutto di abusi sessuali

0
MIGLIORE SALUTE SESSUALE-Primo studio dei casi di malattie sessualmente trasmissibili in sotto-13s suggerisce maggioranza sono frutto di abusi sessuali 

Il primo completo studio di popolazione sulla base del tasso di nuovi casi di infezioni trasmesse sessualmente presentano nei bambini sotto i tredici anni di età è stato pubblicato su Archives of Disease in Childhood. Lo studio conclude che le infezioni sessualmente trasmissibili nei bambini dovrebbero destare preoccupazioni immediate come quasi tutti i casi sono suscettibili di essere il risultato di abusi sessuali.

Lo studio conferma l'incidenza di malattie sessualmente trasmissibili è bassa - meno di uno per milione di bambini - ma la maggior parte di coloro che sono suscettibili di essere il risultato di abuso:

     15 casi di notizie di STIS a sotto i 13 anni sono stati segnalati più di due anni
     Tre di questi casi di abuso sessuale sono stati confermati in tribunale o caso di conferenza
     Abuso stata sospettata in altri sette casi in base a fattori clinici, la famiglia o la storia sociale.

Lo studio ha trovato che i casi individuati sono stati studiati e gestiti bene, e riconosce l'importanza di linee guida sulla gestione delle infezioni a trasmissione sessuale nei bambini e la necessità di mantenere un alto indice di sospetto di abusi sessuali.

Dr Richard Reading, che ha guidato il team di ricerca e inoltre presiede il comitato scientifico del Surveillance Unit britannica pediatrica (BPSU), dice che sessualmente trasmesse infezioni nei bambini, anche se rari, sono generalmente ben studiato:

"Infezioni sessualmente trasmesse nei bambini sono rari, ma spesso indicano l'abuso sessuale. Dobbiamo identificare abusi sessuali al fine di proteggere i bambini, e queste infezioni possono avere conseguenze a lungo termine sulla salute dei bambini che hanno bisogno di un'adeguata indagine e trattamento.

"Abbiamo trovato pochissimi casi, meno di uno ogni milione di bambini. Quasi tutti i casi avevano altre caratteristiche che suggeriscono che erano stati vittime di abusi sessuali. Ciò è importante dal punto di vista giuridico, perché contesta che queste condizioni possono essere distribuite in non-sessuale modi. nostri risultati non supportano che, tranne in alcuni rarissimi casi in cui alcune di queste infezioni può influenzare solo l'occhio.

"Questi risultati saranno utili per i medici, assistenti sociali, poliziotti e avvocati che lavorano insieme per salvaguardare i bambini dal rischio di abuso sessuale."

Tidak ada komentar:

Posting Komentar


Copyright © MIGLIORE SALUTE SESSUALE

Thanks To: BEST INSURANCE